Bomboletta spray “come si usa e a cosa serve”

Please follow and like us:

La bomboletta spray è uno strumento semplice con un potenziale incredibile, è ovvio tutti la conoscono e tutti sanno a cosa serve, il più delle volte viene utilizzata nel modo sbagliato da deficenti che imbrattano i muri, avvolte da artisti per creare opere d’arte, oppure da professionisti per realizzare il ritocco perfetto.
L’aspetto a noi più interessante e quello appunto dell’utilizzo della bomboletta spray per ritoccare autoveicoli.
Perchè usare uno spray?
A questa domanda si possono dare un’infinità di risposte ma quella più consona e che se non abbiamo un’attrezzatura adeguata vedi compressore, aerografo ecc. lo spray è lo strumento che più di tutti può venire inconto a queste esigenze.
Gli spray in commercio sono un’infinità con all’interno vernici di tutti i tipi ma non tutti sono compatibili con la verniciatura di auto, quindi comprare uno spray con all’interno i prodotti utilizzati dai carrozzieri è l’unica strada percorribile se si vuole realizzare un ritocco invisibile.
Detto questo dovete sapere che ormai noi abbiamo la tecnologia che ci permette di prendere una vernice metallizzata, perlata, fondi, primer ecc. e inserirli all’interno di uno spray vuoto che si completa dando vita allo spray perfetto.
Otterremo cosi un ciclo da carrozziere in spray e badate la qualità e finitura di tutto rispetto, ovvio che l’esperienza è un’ingrediente fondamentale per la riuscita di un lavoro, ma chi ha esperienza con prodotti da carrozziere la strada è spianata abbondantemente.
Ora se sapete il codice colore della vostra auto potete ordinare dei kit vernici spray fatti ad OK ecco 2 esempi:

Un video che spiega l’applicazione è meglio di fiumi di testo guardatelo:
E comunque ecco delle info per utilizzare al meglio tutti gli spray.

Istruzioni per l’uso

Attenzione IN CASO DI basse temperature e/o umidità ALTA consigliamo di riscaldare con un phon sia il supporto che le bombolette dopo averle agitate per 2 minuti Per ottenere un lavoro perfetto, temperatura ideale tra i 20° e 22°

Preparare il supporto da verniciare in base al tipo di lavoro che si deve svolgere, si consiglia l’uso di fondi e primer di alta qualità, rifinire il tutto con della carta abrasiva p320 e dopo p400 a secco se possibile o p800 e poi p1000 ad acqua spolverare la zona e pulirla è consigliato sgrassare il supporto con un decerante da carrozzieri.

Agitare per circa 5 minuti la bomboletta di vernice metallizzata o perlata, applicare la vernice a una distanza di circa 20/25 cm, dare 3/4 mani leggere intervallate da circa 5 minuti a 20° una dall’altra, l’importante è che la vernice sia opacizzata omogeneamente senza chiazze di lucido, in caso di mancata copertura applicare più mani fino a copertura totale, l’ultima mano serve per smacchiare, per creare un colore più omogeneo possibile in modo che le particelle di alluminio siano più allineate possibili e non ammassate come le mani precedenti, per riuscire nell’intento della smacchiatura in caso ce ne sia bisogno il segreto è di dare una mano incrociata finissima con una distanza più ampia 30cmm e più e senza bagnare troppo il supporto (renderlo opaco e omogeneo) e sopra tutto non esagerare con il prodotto.

Aspettare dopo la mano finale circa 20/30 minuti a 20° fino ad avvenuta opacizzazione compatta dopo applicare la bomboletta del trasparente precedentemente agitata per circa 5 minuti se nitro, se la trasparente e 2k catalizzata agitare lo spray, attivare il catalizzatore e agitare nuovamente per circa 3 minuti, applicare 3 mani di trasparente sempre intervallate da 5 minuti a 20° e alla distanza di circa 20/25cm.

Se necessario dopo qualche giorno lucidare con una pasta abrasiva fine, e rifinire con un buon polish.
Il trasparente 2k può essere rettificato dopo totale essiccazione in caso di sporchini con carte adatte tipo p3000 e poi lucidate

Consigli utili da leggere attentamente per una buona riuscita del lavoro e per la vostra e la sicurezza degli altri

Applicare la vernice su una superficie isolata con un fondo adatto.

Non applicare la vernice metallizzata o perlata su una superficie con un colore molto diverso dal colore della bomboletta.

Scegliere un colore di fondo adatto alla bomboletta esempio se si applica un blu scuro non applicatelo su un supporto bianco altererebbe in modo drastico la tonalità, verniciate il supporto con un colore medio scuro, o grigio, la stessa cosa vale per il bianco. giallo, rosso ecc. per colori chiari il supporto e consigliato chiaro e viceversa per i colori scuri il supporto è consigliato medio scuro.

Agitare la bomboletta anche tra una mano e l’altra se, diventa fredda per via del gas riscaldatela con le mani in modo che non ci sia troppa differenza di temperatura tra l’interno della bomboletta e lambiente dove la si deve utilizzare.

Non applicare direttamente sul supporto da verniciare, fare delle mini prove su cartoncini per rendervi conto delle potenzialità della bomboletta o comunque per pulire la valvola di spruzzo da eventuali sporchini.

Pulire la valvola di spruzzo ogni mano

Applicare la vernice ad una distanza di 20/25cm sempre con la mano in movimento e incrociare le mani esempio una mano da destra verso sinistra l’altra dopo aver rispettato l’attesa di circa 5 minuti dall’alto verso il basso, e cosi via anche nelle mani successive.

Utilizzare la bomboletta in un luogo ben ventilato, o meglio ancora su apposite cabine di verniciatura per ottenere il massimo dal prodotto utilizzarlo ad una temperatura di circa 20° o comunque non utilizzarlo al di sopra dei 30° e ad una umidità non superiore all’80% e al di sotto dei 15 gradi se non avete nessun strumento per misurare temperatura ed umidità affidatevi ad una bella giornata solare con poca umidità e non troppo calda, se si utilizza il prodotto in condizioni non adatte si possono verificare delle fastidiose imperfezioni del tipo: poca lucentezza, ruvidità, micro bollicine, buccia esasperata, sollevamenti ecc.

Utilizzate la bomboletta se potete con una maschera adatta per proteggervi dai solventi

Utilizzate dei guanti adatti per proteggervi le mani, e fate attenzione agli occhi in caso di contatto con gli occhi sciacquare bene con acqua abbondante.

Tenere fuori dalla portata dei bambini

Prodotti nocivi e irritanti

Non eccedere con il prodotto attenersi soltanto ad una copertura omogenea non sprecare prodotto nell’ambiente in’utilmente.

Buon lavoro

invia la tua recensione
1
2
3
4
5
invia
     
Cancella

Crea la tua recensione

Verniciweb.it
Voto medio:  
 0 Recensione